Ente di Formazione accreditato in Regione

Nazionali - ISIday

Nazionali: Bando Digital transformation PMI

SOGGETTI BENEFICIARI: PMI in forma singola o congiunta

REQUISITI DI ACCESSO:
a) Iscritte come attive nel R.I.;
b) Operare in via prevalente o primaria nei seguenti settori economici ammissibili:
• Settore manifatturiero;
• Settore dei servizi diretti alle imprese manifatturiere;
• Settore turistico per le imprese impegnate nella digitalizzazione della fruizione dei beni culturali, anche in un’ottica di maggiore accessibilità e in favore di soggetti disabili;
• Settore commercio
c) Aver conseguito, nell’esercizio cui si riferisce l’ultimo bilancio approvato e depositato, ricavi delle vendite e delle prestazioni pari ad almeno € 100.000,00;
d) Aver depositato almeno due bilanci approvati e depositati presso il R.I.

PROGETTI AMMISSIBILI:
I progetti devono prevedere, alternativamente, la realizzazione di:
• Attività di innovazione di processo
• Attività di innovazione dell’organizzazione
• Attività di investimento

TECNOLOGIE DA IMPLEMENTARE NEL PROGETTO:
Tecnologie abilitanti individuate dal Piano nazionale impresa 4.0 (advanced manufacturing solutions, addittive manufacturing, realtà aumentata, simulation, integrazione orizzontale e verticale, industrial internet, cloud, cybersecurity, big data e analytics) e/o:
Tecnologie relative a soluzioni tecnologiche digitali di filiera, finalizzate:
1) all’ottimizzazione della gestione della catena di distribuzione e della gestione delle relazioni con i diversi attori;
2) al software;
3) alle piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio;
4) ad altre tecnologie, quali sistemi di e-commerce, sistemi di pagamento mobile e via internet, fintech, sistemi elettronici per lo scambio di dati (electronic data interchangeEDI),geolocalizzazione, tecnologie per l’in-store customer experience, system integration applicata all’automazione dei processi, blockchain, intelligenza artificiale, internet of things.

SPESA MINIMA: € 50.000,00

SPESA MASSIMA:
€ 500.000,00

INTENSITA’ AGEVOLAZIONE: 50% delle spese ammissibili

ARTICOLAZIONE BENEFICI:
• 10% sotto forma di contributo;
• 40% come finanziamento agevolato da restituire senza interessi, a partire dalla data di erogazione dell’ultima quota a saldo delle agevolazioni, secondo un piano di ammortamento a rate semestrali costanti posticipate scadenti il 31.05. e il 30.11., in massimo 7 anni

SCADENZA: a partire dal 15.12.2020 fino ad esaurimento dei fondi disponibili



Torna a: Nazionali