Ente di Formazione accreditato in Regione

Regione Marche - ISIday

Regione Marche: Marche: dall'acqua alla tavola

OBIETTIVI: La misura è finalizzata a promuovere e valorizzare i prodotti della pesca e dell’acquacoltura locali.

Più in particolare è finalizzata a sostenere la realizzazione di iniziative che incentivino l’impiego nella ristorazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura locali, promuovendo nei consumatori la conoscenza di tali prodotti e l’apprezzamento delle ricette tradizionali che ne prevedono l’utilizzo, anche in base alla stagionalità.


SOGGETTI BENEFICIARI: Possono presentare richiesta di contributo ai sensi del presente Avviso Pubblico, singolarmente o in forma associata, le micro, piccole e medie imprese (PMI) aventi sede legale e almeno una sede operativa nella Regione Marche, che svolgono a titolo principale attività di comunicazione e organizzazione eventi.


TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI:
Le attività progettuali dovranno prevedere iniziative (nel periodo dal 17/04 al 15/07) di promozione finalizzate ad incrementare l’utilizzo nella ristorazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura locali, con particolare riferimento alle caratteristiche di sostenibilità, specificità, pregio nutrizionale e stagionalità di tali prodotti.

Il recupero e la divulgazione delle ricette tradizionali e degli abbinamenti con altri prodotti tipici del territorio costituiscono ulteriori elementi di valorizzazione.

L’intervento proposto, da sviluppare in collaborazione con imprese ittiche e di ristorazione locali, deve comprendere almeno alcune delle seguenti attività:

• laboratori formativi gastronomici e corsi di cucina sui prodotti della piccola pesca e dell’acquacoltura locali e sostenibili e sul loro impiego nelle ricette tipiche del territorio;

• cooking show, percorsi di degustazione e somministrazione, laboratori del gusto, finalizzati a promuovere la conoscenza delle qualità nutrizionali e organolettiche dei prodotti ittici locali e sostenibili e delle loro potenzialità di impiego nelle ricette tradizionali e tipiche del territorio;

• pubblicizzazione multicanale degli eventi (social media, stampa ecc.).

Tutti gli eventi dovranno essere pubblicizzati con esplicito riferimento alla campagna promozionale regionale “Marche: dall’acqua alla tavola” e al contributo FEAMP 2014-2020 – Misura 5.68.

Tutti gli eventi dovranno essere promossi e pubblicizzati soprattutto in ambito sovraregionale, al fine di raggiungere e sensibilizzare i consumatori residenti fuori regione.


SPESE AMMISSIBILI:
Sono ammissibili a contributo le tipologie di spesa indicate nel Decreto del Direttore generale della pesca marittima e dell’acquacoltura del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali prot. 18806 del 25/11/2019, che sostituisce il Decreto del Direttore generale della pesca marittima e dell’acquacoltura del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali prot. n. 23460 del 18/11/2015, con particolare riferimento a:
• realizzazione di cooking show, percorsi di gusto, degustazioni e somministrazioni di prodotti ittici, anche con noleggio di spazi e attrezzature nonché acquisizione di servizi funzionali alla realizzazione;
• fornitura di prodotti ittici provenienti da imprese locali di piccola pesca artigianale, nonché di eventuali ulteriori prodotti agroalimentari in abbinamento per integrare i percorsi di degustazione;
• spese connesse alla somministrazione, compensi per chef e camerieri;
• servizi catering, accoglienza, pulizie e facchinaggio;
• spese relative alla promozione, comunicazione e marketing su tutti i media;


MISURA DEL CONTRIBUTO: Le risorse disponibili per l’attuazione del presente avviso pubblico ammontano a € 100.000,00.

L’intensità massima dell’aiuto pubblico è pari al 50% della spesa totale ammissibile dell’intervento.

Per la spesa progettuale ammissibile su cui calcolare il contributo viene fissato un tetto massimo di spesa di € 80.000,00.

SCADENZA:  17/05/2021



Torna a: Regione Marche